La silenziosa vergogna di trenitalia

 
 
La silenziosa vergogna di trenitalia
 
Come sempre quando parlo di trenitalia non sono belle parole o buone notizie
e questo perchè – com’è ovvio ormai da anni – le ferrovie, sopratutto al
Sud, se ne sbattono dei passeggeri ed al posto di andare abanti vanno
indietro; come ho potuto avere conferma dall’aquisto di un biglietto per
l’agosto di questo anno.
 
I tempi vanno avanti, ma trenitalia sembra tornare indietro di almeno 30
anni; ed infatti cosa ti vanno a pensare le geniali menti criminali che
dirigono la compagnia?
 
Dato che il treno palermo-milano (Trinacria 1920) è perennemente in ritardo
e la società si trova costretta a rendere ai passeggeri almeno quel misero
20% di bonus che gli tocca (sebbene io sostenga da anni che al posto del
bonus la compagnia dovrebbe rendere indietro il denaro), allora cosa ti
fanno ?
 
                                         PARTENZA                         ARRIVO                     ORE                      TRENO

18:37
BARCELL
11:30
MI C.LE
16:53   1920
Anticipano la partenza di un’ora (prima era fissata alle 19:30 circa …

ovviamente mi riferisco al passagio dalla stazione di Barcellona-Castro reale) ma lasciano inalterato l’orario d’arrivo a Milano Centrale alle 11:30; così se prima il  treno ci impiegava 16 ore
… adesso il tempo previsto è diventato 17 ore!
 
Non c’è che dire, le menti criminali che dirigono la compagnia non si
smentiscono mai e così nel 2009, mentre i TG ci continuano a proprinare la
gara tra alta velocità e nuova alitalia a chi percorre in meno di 4 ore la
tratta Milano-Roma, le comuni linee ferroviarie anzichè progredire
regrediscono al livello di almeno 30 anni fà (… premesso che da
un’indagine statistica risulta che 30 anni fa il treno Palermo-Milano impiegava 14-15 ore
ad arrivare) quindi, trenitalia non solo non è capace di migliorarsi, ma
riesce a peggiorare un servizio che già così com’è lascia molto a desiderare
(vorrei ricordare che al Sud, quasi tutte le biglietterie locali sono state
chiuse e di conseguenza, i biglietti vengono rilasciati sopratutto dalle
agenzie di viaggio che per tale servizio richiedono un diritto d’agenzia che
oscilla tra le 2 e le 3 euro di costo; ma il disagio non è solo questo,
perchè chi si dovesse, improvvisamente, trovare costretto a fare il biglietto per un treno a
lunga percorrenza durante un giorno festivo, essendo le agenzie chiuse,
dovrebbe necessariamente recarsi in una biglietteria provinciale… perchè
facendo il biglietto a bordo, oltre a correre il rischio di non trovare
posto, dovrebbe pagare anche un supplemento extra).
 
La manovra di trenitalia è estremamente subdola; innanzitutto perchè ha
gettato la spugna nella sfida al miglioramento delle linee a lunga
percorrenza, poi perchè a fronte dell’aumento del tempo di percorrenza non
c’è stata alcuna diminuizione del costo del biglietto e terzo perchè il
cambio d’orario è stato fatto passare sotto silenzio nella speranza che
nessuno si accorgesse della dannosa modifica.
 
… come concludere questo intervento ?

"mi sono informato, c’è un treno che parte alle sette e quaranta ?
… anzi no, lo hanno messo alle 18:30 !!!!
"
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

One Response to La silenziosa vergogna di trenitalia

  1. Tadd ha detto:

    Hai dimenticato due cose:- Che anche se il treno parte un’ora prima arriva sempre con due ore di ritardo;- Che le due ore di ritardo, che poi a ben guardare che il treno parte un’ora prima farebbero tre ore in vecchie lire, non te le rimborsano accampando scuse come. "Sa ieri pioveva", "C’era la finale di coppa", "Il macchinista ha preso l’orchite". Come dai tuoi bollettini di ritardo che aspettano di essere messi su un video di youtube!… bà viene voglia di iscriversi alla consob e cominciare a rompere i coglioni un po a 360 gradi, anzi a 720 cosi glieli rompo due volte!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...