Arrivederci Pampilandia !

Arrivederci Pampilandia !
 
 
 
 
Ancora una volta rieccoci in procinto per un nuovo viaggio della speranza: un’altra estate è trascorsa ed ancora una volta la migrazione del precario alla ricerca di lavoro ha inizio.
 
Lavorerò ?

Avrò di che campare ?
 
Dovrò imparare il dialetto del nord ?
 
Anche quest’anno avrò a che fare con qualche cacacazzo ?

 

Sono queste le domande che assalgono  miei pensieri, eppure, prima di partire ho deciso di dedicare un arrivederci alla mia città, a Barcellona … o meglio a Pampilandia, il posto dove ogniuno fa come cazzo gli pare.
 
Arrivederci, signora che hai preso la patente a pompini e che – ogni volta che ti trovi in prossimità di uno stop – tenti il salto della quaglia sperando che quello che viene dall’altra parte della strada non sia un’altro deficente come te;
 
Arrivederci fottuto bastardo del supermarket sotto casa, che ogni pomeriggio mi blocchi strada e marciapiede con le tue operazioni di scarico irregolare perchè non vuoi pagare una zona adibita allo scarico merce.
 
Arrivederci, azienda della raccolta dei rifiuti che ogni estate mi fai annusare l’olezzo di roba rimasta a macerare sotto il sole cocente per almeno 5 settimane consecutive, ma che poi sei sempre puntuale nella richiesta e riscossione dei pagamenti.
 
Arrivederci, vigile urbano fetente che, al tuo amico fai parcheggiare l’auto sulle strisce adibite ai disabili, ti compri i dvd pirata durante le feste di quartiere… ma in compenso mi fai il culo a capanna se sono di un centimetro fuori dalle strisce di parcheggio.
 
 
Arrivederci, anziano che all’INPS o all’ufficio postale, o dovunque ci sia da fare una coda non sai mai farti i cazzi tuoi e finisci per dirigere il traffico e smistare gli utenti … fino al momento in cui non sei anche causa di una lite colossale.
 
Arrivederci vecchina fetente, che ogni volta che faccio la fila al bar per prendere il gelato, mi passi davanti – magari io sono lì da 10 minuti e tu sei appena arrivata – urlando "insomma è mezzora che spetto per questo cono".
 
Arrivederci pampilandia, il dovere mi chiama, ma sono sicuro che a Natale ti troverò più in forma che mai !!!!!
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento. Contrassegna il permalink.

2 Responses to Arrivederci Pampilandia !

  1. Tadd ha detto:

    Credo che dovrai imparare il dialetto del nord!

  2. Maelus ha detto:

    …se proprio devo imparare un altro dialetto, posso scegliere il pugliese ? "porca puttena…ti spezzo la noooce di capoecolo !!!!"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...