TV digitale terrestre: il passaggio da analogico ad anale

TV digitale terrestre:

il passaggio da analogico ad anale

 

In questi mesi non potete non esservene accorti, anche perchè non c’è modo di sfuggire ai costanti appelli all’acquisto di un decoder dvb-t in previsione della totale conversione del paese al nuovo sistema di TV digitale.

Praticamente, sta scritto persino sui fogli della cartaigienica.

Quello che però TV, Radio e Giornali hanno omesso di dirvi è che il passaggio al digitale terrestre non sempre si risolve con il semplice acquisto del decoder e lo scambio di due cavetti (come vi fanno vedere nelle inutili pubblicità finanziate dal ministero delle comunicazioni).

 

Innanzitutto trovo assolutamente ingiusto l’operazione di conversione forzata senza aver chiesto il parere del popolo, dato che i decoder in questione non vengono regalati ma vanno acquistati con un costo medio che va dalle 30 alle 90 euro (chissà chi faceva parte della commissione parlamentare che ha accettato questa cosa ?); immaginate, quando si è passati dalla TV in bianco e nero a quella a colori, se qualcuno fosse andato a casa dei cittadini che avevano risparmiato mesi per acquistare un televisore e avesse detto loro "mi dispiace, ma da domani o vedi la TV a colori o non vedi più nulla; però puoi risolvere tutto o acquistando una nuova TV oppure comprando questo apparecchio che ti costa 20.000 lire (faccio riferimento al periodo che sta tra il 1960 ed il 1970, quando 20.000 lire ne valevano all’incirca 300,00 euro attuali).

In secondo luogo, quello che nessun telegiornale ha detto è che dove la TV si vedeva bene, probabilmente (perchè non sempre e così) continuerà a vedersi bene anche con decoder (anche se quest’ultimo è particolarmente sensibile ai fattori climatici e rischia di essere mal funzionante durante il maltempo); mentre dove la TV analogica non si vedeva bene anche prima (faccio un esempio Pozzuoli) il decoder digitale terrestre non servirà a nulla e dovrà essere sostituito da un decoder di tipo satellitare (del costo imprecisato, ma suppongo almeno 4 volte superiore a quello normale).

Eppure, da nessuna parte è stata spiegata questa cosa, ma si continua a rimbalzare la gente da un call center ad un altro (alcuni a pagamento come quello dell’associazione a delinquere nota come "Mediaset premium" che ti dico che ci vuole un po’ di pazienza, che sono in atto dei lavori oppure di riprovare periodicamente la sintonizzazione dei canali… tutte cazzate!!!! in quelle zone il normale decoder non prende e se avete speso i soldi per acquistarlo, adesso – se volete vedere qualche cosa, che almeno prima i canali locali si prendevano ..male, ma si prendevano – adesso dovrete acquistare un altro decoder e chiamare anche l’antennista per sistemarlo.

Allora è non è come dico io:

 più che passaggio da analogico a digitale, mi pare che qui si sia passati direttamente alla TV Anale … quella che prende per il culo gli spettatori !

 

 

*NB: tutte queste informazioni sono state ricavate dall’ultima puntata di "mi manda rai 3", dove dei timidi rappresentanti del dipartimento per le telecomunicazioni, cercavano di spiegare agli incazzati cittadini di alcuni comuni che la colpa era loro che non avevano chiesto informazioni al callcenter… ma dico io, anche ammesso che il callcenter mi avesse detto "no, da lei non c’è copertura", una volta tolto il segnale analogico io cosa cavolo avrei dovuto fare a parte risparmiare i soldi dell’inutile decoder ? Per lo meno, se queste persone non lo hanno già fatto, io smetterei di pagare il canone !!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

One Response to TV digitale terrestre: il passaggio da analogico ad anale

  1. Tadd ha detto:

    Si si, proprio tv anale!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...